Backup e ripristino di WhatsApp su iOS/Android – Guida completa

Oltre a iMessage e Kik, WhatsApp è una delle applicazioni di messaggistica di terze parti più popolari disponibili sia per iOS che per Android dispositivi. Questa app di messaggistica istantanea consente di inviare messaggi di testo, allegati e file audio, senza doversi preoccupare dei costi di rete: l'app è comunemente utilizzata come app di messaggistica multipiattaforma. Proprio come iMessage, gli utenti inviano spesso messaggi o foto sentimentali su WhatsApp e, di conseguenza, sanno come eseguire il backup e il ripristino di WhatsApp è importante.

Alcune persone usano WhatsApp per lavoro; altri lo usano per uso personale: indipendentemente dal motivo per cui usi WhatsApp e dall'importanza dei messaggi, dovresti dedicare del tempo a eseguire il backup di messaggi e allegati frequentemente. In questo articolo, spiegheremo i dettagli del backup dei dati di WhatsApp sia per iOS che per Android dispositivi.


Parte 1. Backup e ripristino di WhatsApp su iOS

Questa prima sezione si concentrerà sul backup di WhatsApp per dispositivi iOS. Di seguito sono illustrati tre metodi.

Inoltre, clicca qui per saperne di più come eseguire il backup dei contatti di WhatsApp che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Come importare la chat di WhatsApp, così come Backup iPhone X..

A. Modo gratuito per il backup e il ripristino di WhatsApp

L'uso di iCloud è il modo più comune in cui gli utenti di iPhone imparano il backup e il ripristino di WhatsApp in quanto è stato integrato nell'applicazione, rendendolo molto comodo da usare. Se non sai già come utilizzare questa funzione di WhatsApp, procedi nel seguente modo.

#1 - Sblocca il tuo iPhone e tocca l'applicazione WhatsApp per avviarlo.

#2 - Tocca il "Impostazioni"Nella parte inferiore dello schermo, seguito da"Chat> Backup chat".

#3 - Da questo menu, è possibile configurare le impostazioni di backup iCloud di WhatsApp. Ti consigliamo di abilitare "Auto Backup"E dopo averlo fatto, tocca"Esegui il backup ora".

#4 - Dopo pochi minuti, i dati di WhatsApp verranno caricati su iCloud e potranno essere ripristinati in qualsiasi momento.

Il problema con l'utilizzo della funzione iCloud di WhatsApp è che richiede una connessione Internet stabile. Se non disponi di una connessione Wi-Fi abbastanza potente o non hai nemmeno accesso a una connessione Wi-Fi, questa non è un'opzione che hai.

PS: se hai problemi con WhatsApp Web non funziona, questo è solo per te; E per WhatsApp GB 7.0 download link, fare clic per ottenerlo.

B. WhatsApp Backup in un clic di dr.fone - Trasferimento WhatsApp

Un'altra opzione che hai è quella di eseguire il backup e il ripristino di WhatsApp utilizzando dr.fone - Trasferimento WhatsApp; una delle migliori alternative a iTunes e iCloud che ci sia. È comprensibile che la maggior parte degli utenti di iPhone si avvicini all'utilizzo di iTunes per la maggior parte del tempo, ma dr.fone - WhatsApp Transfer è molto meglio per una vasta gamma di motivi, alcuni dei quali abbiamo elencato di seguito per te. Scopri di più sul dr.fone recensioni

  • Esegui il backup dell'intero archivio di iPhone senza iTunes con un solo clic.
  • Prendi selettivamente i backup dai tuoi dispositivi iOS e visualizza in anteprima i dati prima di averne eseguito il backup.
  • Esporta i dati dal tuo iPhone al computer senza eseguire un backup completo.
  • Supporta tutti i dati iOS, inclusi messaggi Kik, messaggi di testo e, naturalmente, Messaggi WhatsApp.
  • Assolutamente nessun rischio di perdita dei dati.
  • Compatibile con tutte le versioni iOS recenti e tutti gli iPhone.

Come si può vedere, Dr.Fone - WhatsApp Transfer è un fantastico programma di file manager per iPhone da utilizzare per gestire i dati del tuo iPhone e può anche essere usato come esploratore di file: non c'è niente che non possa fare!

Se sei interessato ad usare Dr.Fone per il backup di WhatsApp, vai avanti e segui la breve guida di seguito.

Scaricare dr.fone - Trasferimento WhatsApp

#1 - Scarica, installa e avvia Dr.Fone sul tuo computer. Nel menu principale, fai clic su "Trasferimento WhatsApp"Caratteristica.

dr.fone

#2 - Se non l'hai già fatto, dovresti collegare il tuo iPhone usando un cavo USB ora.

#3 - Utilizzando il menu a sinistra, fare clic su "WhatsApp"E dal seguente display, fare clic su"Backup dei messaggi WhatsApp".

Backup WhatsApp

#4 - Leggi le brevi informazioni sul processo visualizzate sullo schermo prima di fare clic su "di riserva" procedere.

#5 - Dr.Fone ora eseguirà un backup completo dei dati WhatsApp del tuo iPhone. Questo dovrebbe richiedere solo pochi minuti.

Backup e ripristino di WhatsApp tramite dr.fone

#6 - Infine, dopo che è stato eseguito il backup e Dr.Fone ha completato il processo, fai clic su "Visualizza"E potrai vedere i messaggi e gli allegati di cui è stato eseguito il backup.

Questo è senza dubbio uno dei modi più sicuri per eseguire un backup di WhatsApp in quanto non vi è alcun rischio di danneggiamento dei dati. Dopo aver usato Dr.FoneGrazie alla funzione di backup, puoi facilmente ripristinare i dati di WhatsApp in qualsiasi momento.

E clicca qui per provare il meglio App di monitoraggio WhatsApp WhatsApp.

C. Backup e ripristino di WhatsApp su iOS/Android di MobileTrans

Se passi da un telefono all'altro Android e dispositivi iOS e spero di eseguire il backup dei tuoi Android/iOS WhatsApp e ripristinalo su un altro smartphone, dovresti provare MobileTrans. MobileTrans è un potente software che ti consente di eseguire il backup Android WhatsApp e lo ripristina sul tuo iPhone e viceversa.

Segui semplicemente una semplice guida per completare il lavoro con facilità.

Prima di tutto, scarica e avvia MobileTrans, quindi seleziona il modulo di 'Trasferimento WhatsApp.' Successivamente, scegli "Backup dei messaggi WhatsApp. '

Scarica MobileTrans

Facciamo un esempio di backup Android WhatsApp e ripristina su iPhone:

#1. dovresti prima connettere il tuo Android telefono al computer. E seleziona 'Backup dei messaggi WhatsApp' funzione. Mobiletrans caricherà quindi i messaggi e gli allegati di WhatsApp prima che inizi un backup.

#2. Seleziona i file di cui desideri eseguire il backup

Clicca il 'Inizia', e poi sul tuo Android telefono, vedrai che MobileTrans ti chiederà come eseguire il backup in dettaglio.

Basta farlo funzionare sul tuo Android smartphone e backup dei file WhatsApp che scegli sul tuo Androidl'archiviazione locale.

MobileTrans - Backup di WhatsApp

Ora dovresti accedere a WhatsApp sul tuo Android telefono e ripristinare i suoi dati dalla memoria interna del telefono.

#3. Android Backup dei dati di WhatsApp completato
Molto presto, vedrai di seguito su MobileTrans al termine del backup di WhatsApp.

#4. Ripristina i messaggi di WhatsApp su iPhone

Punta la funzione "Ripristina su dispositivo" nella scheda WhatsApp, quindi collega il tuo iPhone al computer ora. Per impostazione predefinita, MobileTrans rileverà e visualizzerà il backup appena effettuato.

Scegli i dati che desideri ripristinare e fai clic sul pulsante "Start".

Backup e ripristino di WhatsApp con MobileTrans

Ecco fatto, vedrai una finestra che ti dice che tutto il lavoro è fatto. Puoi controllare i messaggi di WhatsApp sul tuo iPhone ora.


Parte 2. Backup e ripristino di WhatsApp attivo Android

Allo stesso modo, ci concentreremo sulla sezione seguente su come eseguire il backup di WhatsApp per Android dispositivi. I due metodi seguenti sono simili ai metodi iOS, sebbene siano semplicemente regolati.

Quello di cui molte persone non sono consapevoli è che anche se non c'è un Android equivalente di iTunes, è altrettanto facile prendere e ripristinare i backup dei tuoi dati. Anche se all'inizio può sembrare difficile, soprattutto considerando che Android è open source e offre molta più flessibilità rispetto alla piattaforma iOS, ci sono altrettante opzioni disponibili per il backup dei dati.

Un sacco di Android gli utenti sceglieranno di utilizzare il proprio account Google Drive per un backup di WhatsApp e questa è la prima soluzione che esamineremo.

A. Modo gratuito per il backup e il ripristino di WhatsApp

Come abbiamo detto sopra, la soluzione più comune è utilizzare Google Drive. Fortunatamente, proprio come con iCloud, il Android versione di WhatsApp ha già implementato una funzione di Google Drive.

#1 – Sblocca il tuo Android telefono e tocca WhatsApp per aprirlo.

#2 - Utilizzando il menu mostrato in basso, toccare "Impostazioni" seguito da "Chat e chiamate" e "Chat di backup".

#3 - Successivamente, seleziona "Chat di backup"E da qui, modifica le impostazioni di backup in base alle tue preferenze prima di toccare"Backup".

Nota: ti consigliamo di impostare il backup delle chat di WhatsApp su Google Drive almeno una volta alla settimana; se non più frequentemente.

#4 - Per quelli di voi che sono connessi a una connessione Wi-Fi, questo dovrebbe richiedere solo pochi minuti. Se stai usando i tuoi dati mobili, ci vorrà molto più tempo - una volta eseguito il backup dei dati, hai finito.

Il problema principale nell'uso di questo metodo è che i tuoi dati impiegheranno molto tempo a caricare i tuoi dati su Google Drive. Per aiutarti a decidere se questo è il metodo che fa per te, di seguito abbiamo raccolto un elenco di pro e contro.

Vantaggi

  • Già installato con l'applicazione WhatsApp, non sono necessarie ulteriori app o software.
  • Ripristinare un backup di WhatsApp è molto semplice in caso di perdita di dati.
  • Accedi facilmente ai tuoi file di backup in quanto memorizzati nel tuo account Google Drive.

CONTRO

  • Google Drive è disponibile solo per Android dispositivi, non iOS.
  • Nessuna opzione per il backup selettivo dei dati di WhatsApp.
  • Deve essere collegato a una connessione Internet stabile.

Tutto sommato, potrebbe valere la pena considerare una delle altre soluzioni disponibili per un backup di WhatsApp.

B. Dr.Fone - Android Recupero dati

Come spiegato sopra, ci sono limitazioni all'uso delle funzionalità integrate di Google Drive di WhatsApp, motivo per cui ti consigliamo di utilizzare dr.fone - Android Recupero dati per il backup di WhatsApp. Oltre a poter utilizzare questa funzione per il backup specifico dei tuoi messaggi WhatsApp, abbiamo elencato alcune delle altre funzionalità che include di seguito.

  • Recupera i dati che sono stati accidentalmente cancellati o persi a causa della corruzione dei dati.
  • Recupera un'ampia varietà di tipi di dati da an Android dispositivo inclusi foto, video, messaggi di testo e molto altro.
  • Ripristinare selettivamente un file di backup senza sovrascrivere i dati esistenti.
  • Recupera i dati indipendentemente da come sono stati persi.
  • Compatibile con praticamente tutti disponibili Android dispositivi.

Quindi, in questo prossimo metodo, entreremo subito e ti mostreremo come usare Dr.Fone - Ripristina per eseguire un backup e ripristinare WhatsApp.

Ottieni dr.fone - Recupero dati (Android)

#1 – Inizia collegando il tuo Android telefono utilizzando il cavo USB appropriato e avviando Dr.Fone.

dr.fone

#2 - Dal menu principale, fai clic su "Recupero dati"E quindi su"Recupera i dati del telefono"Dal menu a sinistra.

#3 - Ora ti verrà richiesto abilitare la modalità Debug USB sul tuo Android dispositivo: concedi semplicemente le autorizzazioni richieste che vengono richieste sullo schermo del tuo dispositivo.

#4 - Successivamente, ti verrà data la possibilità di selezionare i tipi di dati che desideri scansionare. Seleziona la casella accanto a "Messaggi e allegati di WhatsApp", Quindi fai clic su"Prossimo".

dr.fone - Android Recuperare

Nota: mentre puoi scegliere uno qualsiasi degli altri tipi di dati elencati, la scansione richiederà più tempo.

#5 - Il tuo Android verrà ora scansionato e una volta completata la scansione, seleziona semplicemente i dati di WhatsApp che desideri recuperare, fai clic su "Recuperare"E il gioco è fatto!

È così semplice. Gestire i tuoi dati WhatsApp non potrebbe essere più semplice e quando hai uno strumento simile Dr.Fone da usare, puoi assicurarti che tutto sia curato.

Backup e ripristino di WhatsApp attivi Android con dr.fone - Android Recuperare

Concludere…

Abbiamo trattato molti metodi diversi in questo articolo sia per iOS che per Android, e anche se è più che probabile che tu stia utilizzando le opzioni standard disponibili, ti consigliamo vivamente di prendere in considerazione l'utilizzo dr.fone or MobileTrans, a seconda delle tue esigenze. Non solo puoi utilizzare questi programmi per il backup di WhatsApp e il ripristino dei dati di uno smartphone, ma puoi anche accedere alle funzionalità che abbiamo elencato!